Tag: Auto

Posts relativi a Auto

Le proroghe del Decreto Cura Italia

Revisioni, patenti di guida e assicurazioni

Il Decreto legge n. 18 del 17 marzo 2020, famoso ormai come Cura Italia, emanato per far fronte all’emergenza epidemiologica da COVID-19, ha disciplinato e concesso alcune proroghe anche per atti amministrativi, concessioni, autorizzazioni, collaudi, revisioni, assicurazioni e patenti di guida.

Di seguito, facciamo chiarezza sull’ambito di applicazione di alcune di esse.

1. Revisione 

Per quanto riguarda i veicoli da sottoporre a revisione sia annuale sia periodica, l’art. 92, comma 4, del D.L. n. 18 del 2020 (e, successivamente, le indicazioni operative del Ministero dell’Interno), ha previsto che:

  • per i veicoli il cui termine per effettuare la revisione era già scaduto alla data di entrata in vigore del D.L. (prima, quindi, del 17 marzo 2020) o in scadenza entro il 31 luglio 2020, è consentita la circolazione fino al 31 ottobre 2020, senza avere effettuato la visita di revisione;
  • per i veicoli che dovranno essere sottoposti a revisione in data successiva al 31 luglio

I vantaggi di noleggiare un’auto quando si viaggia sono nettamente superiori rispetto alla scelta, meno attraente, di mezzi alternativi come treni o autobus. Oltretutto, se vi capita di vedere un bel panorama o qualcosa di attraente dal finestrino viaggiando in autobus o in treno, non avrete la possibilità di fare una sosta. Facendo affidamento sui mezzi pubblici all’estero, si rischia inoltre di doversi adattare a orari scomodi o ritardi imprevisti. Scegliendo di noleggiare un’auto per intraprendere i vostri viaggi, potrete avere invece la libertà e la flessibilità di scegliere quando fermarvi o ripartire durante il percorso.

Qualsiasi stress su consumo, usura o chilometraggio aggiuntivo sarà certamente inferiore rispetto a quello che si verificherebbe esplorando nuove città o nuovi paesi alla guida del proprio veicolo. Quest’ultimo, tranquillamente posteggiato a casa, senza essere influenzato o danneggiato dai viaggi e, soprattutto, con il suo chilometraggio intatto, non potrà darvi alcun pensiero mentre vi prenderete naturalmente cura della vostra

Con la fine della stagione calda e l’arrivo delle basse temperature, tipiche dei mesi autunnali e invernali, l’aderenza dei pneumatici “estivi” inizia a diminuire, facendo meno presa anche sull’asfalto asciutto. Pertanto, è opportuno sostituirli con gomme “invernali”, specifiche e adatte per l’inverno, da tenere montate fino alla stagione primaverile.

Costituite da speciali materiali che le mantengono morbide, garantendo un grip adeguato anche con il freddo, i pneumatici invernali (le cosiddette “gomme termiche”) presentano numerosi canali e intagli necessari per aumentare l’aderenza su neve e bagnato. Nel caso in cui il manto stradale sia ricoperto dalla neve, per esempio, gli intagli consentono alle gomme di “aggrapparsi” alla coltre bianca, mentre le lamelle imprigionano i fiocchi unendoli a quelli sul terreno; sempre più diffuse risultano inoltre le lamelle 3D, in grado di deformarsi meno sia in curva che in frenata.

I pneumatici invernali non si limitano però a rendere la guida

    Back to top